Tutorial 01

Applicazione di base di una pellicola adesiva

Descrizione

In questo tutorial vi mostreremo la tecnica di base per l’applicazione di base di una qualsiasi pellicola adesiva. E’ adatta a chiunque anche a chi per la prima volta si accinge a questa lavorazione.

Modalità di applicazione

Standard su superficie piana.

Difficolta

Facile

Strumenti per applicazione

Panno per pulizia

Spazzola per pulizia

Metro

Taglierino

Nastro di carta

Spatola per applicazione

Carta abrasiva (opzionale)

Fase 1: Prepariamo la nostra superficie.

La prima cosa da fare prima di tutto è capire dove andremo a posizionare la nostra pellicola, se un piano semplice, un anta di un armadio, un tavolo o una porta. Occorrerà togliere tutte quelle parti removibili, come ad esempio maniglie, cerniere, pomelli ecc.. successivamente dovremo capire in che stato si trova la nostra superficie. Se la stessa è in condizioni buone basterà pulirla semplicemente con acqua e un pò di sapone in modo da eliminare eventuali granelli di polvere. Se invece la superficie necessita di stuccature oppure ha una verniciatura molto vecchia, sarà necessario provvedere ai lavori di stuccatura e levigatura con una carta abrasiva fine in modo da rendela liscia e senza sbavature. Al termine di questi lavori la cosa importante è di ricordarsi di pulire sempre prima di iniziare l’applicazione.

Fase 2. La zona di lavoro.

La nostra postazione di lavoro per un risultato ottimale dovrà essere abbastanza spaziosa da permetterci movimenti del materiale da ricoprire e dovrà essere privo di polvere. La temperatura ottimale per l’applicazione va dai 10°C ai 30°C. Il piano su cui andremo a lavorare dovrà essere abbastanza ampio e stabile. Inoltre il nostro suggerimento è quello di non cercare di finire prima possibile, ma di avere abbastanza tempo da dedicare cura al lavoro. Parola d’ordine: pazienza.

Fase 3: Misurazione e Taglio.

Prendiamo le misure della superficie alla quale dovremo applicare la nostra pellicola adesiva. Dopo aver fatto ciò andremo a tagliare alla misura necessaria la pellicola, mantenendo sempre almeno 2/4cm di abbondanza su tutti i lati in modo da poter avere un margine di errore durante la fase di applicazione. Nella misura va calcolato anche l’eventuale risvolto su bordi o angoli.

Durante il taglio potrete essere aiutati dalla comoda griglia sulla parte posteriore. Tutte le pellicole Artesive hanno una griglia che permette di tagliare alla misura desiderata con estrema precisione e facilità

Fase 4: Iniziamo l’applicazione.

Per prima cosa determiniamo sulla superficie la giusta posizione del nostro foglio di pellicola, senza aver tolto la carta posteriore e fissiamo il lato finale con dei piccoli pezzi di nastro di carta, due sul lato inferiore e due ai lati centrali. Questo eviterà che la pellicola si muova e manterrà la posizione corretta anche durante le prime fasi di applicazione.

Come mostra la figura, partendo dal lato senza nastro di carta, spellicoliamo la carta posteriore per ca 5/10 cm e applichiamola sulla parte superiore della superficie. Pressiamo la stessa con la nostra spatola delicatamente, dal centro verso l’esterno in modo da fissarla per bene. Se la posizione è corretta potrete rimuovere i nastri di carta perchè d’ora in poi la pellicola seguirà la direzione impostata dai primi 10cm appena applicati. Se è errata ripetete l’operazione nuovamente e assicuratevi che la direzione della pellicola non sia storta.

Fase 5: I movimenti corretti.

 Ora, rimuovendo piano piano la carta posteriore allo stesso tempo stendiamo la pellicola con la spatola apposita, partendo sempre dall’alto verso il basso, dalla parte centrale verso l’esterno in entrambe le direzioni. Questo movimento sposta le possibili bolle d’aria al di fuori della pellicola e fissa in modo ottimale la stessa alla superficie. La spatola andrebbe tenuta a ca 45° e il movimento dovrebbe essere univoco, cioè sempre verso una sola direzione, mai fare avanti-indietro.

Fase 6: Completiamo l’applicazione.

 Completiamo la nostra applicazione mantenendo questa impostazione. Rimuoviamo la carta posteriore ogni volta per ca 20/30cm e fissiamo la pellicola Artesive, così per tutta la superficie, accertandoci che ogni parte sia priva di bolle d’aria. Ripetiamo i movimenti con la spatola fino a completamento. Rimossa tutta la carta posteriore pressiamo un ultima volta con la spatola tutta la superficie. Se non vi sono imperfezioni o bolle d’aria potremo rifilare le parti di pellicola in eccesso con l’aiuto del cutter.

Per quanto concerne gli angoli, potrete decidere di applicare la pellicola anche lungo gli stessi oppure semplicemente rimvuore la pellicola e mantenerla solo sulla superficie piana. Questa parte è spiegata in un tutorial specifico e la scelta su come agire dipende dalla vostra esperienza e gusto personale.

Fase 7: Rimozione di eventuali bolle d’aria.

Se durante l’installazione nonostante le nostre attenzioni si è formata comunque qualche bolla d’aria, niente paura.

Se la bolla è grande di norma ci si rende conto durante l’applicazione ed è quindi possibile ripetere l’operazione di fissaggio, rimuovendo la pellicola e ri-applicandola nuovamente, accertandosi che la bolla esca lateralmente. Nel caso vi siano bolle più piccole al termine del lavoro possiamo semplicemente bucarle con un piccolo spillo facendo fuoriuscire l’aria grazie all’aiuto della spatola apposita, in questo caso però facendo pressione dall’esterno della bolla verso il centro del foro, lato per lato con molta delicatezza.

Iscriviti alla nostra newsletter

e approfitta delle nostre promozioni e offerte esclusive! Registrandoti, accetti i nostri regolamenti, le condizioni sulla privacy e i cookie.